Dandelion

Dandelion
An antique dance, a courting ritual.
A dandelion flower to blow desires.
The double time bourrée dance is full of romantic and loving meanings, it is almost a theatrical transposition of dynamics of seduction. The dancers come close, reaching towards each other, then they turn away, find and avoid each other, without ever touching.
The dandelion flower is the spring oracle. The legend says that the lovers give their wishes to the flower and then blow them away to make them come true.
The soundtrack is made by Julia Kent: a contemporary bourrée based on the traditional structure.

Una danza antica, un rituale di corteggiamento.
Un fiore di tarassaco per soffiare i desideri.
La bourrée a due tempi è un ballo pregno di significati sentimentali e amorosi, una trasposizione quasi teatrale delle dinamiche di avvicinamento e seduzione. I ballerini si avvicinano, si sfiorano e allontanano, si cercano e si evitano, senza mai toccarsi.
Il tarassaco, o dente di leone è l’oracolo della primavera. Si dice che gli amanti donassero al fiore le loro speranze e le soffiassero via per farle avverare.
La colonna sonora, composta da Julia Kent, è una bourrée contemporanea basata su una struttura tradizionale.

Prodotto da Fondazione Dravelli e Airelles Vidéo
Opera realizzata nell’ambito di Borderscapes, progetto cofinanziato dall’Unione Europea nel quadro del Programma Interreg V-A Francia-Italia Alcotra 2014-2020

Upcoming

PRESENTAZIONE “BENDATA DI STELLE” AL SALONE DEL LIBRO DI TORINO

16 maggio 2015.

Il libro “Bendata di stelle” realizzato con Luisa Pellegrino ed edito da Inuit Editions sarà presentato sabato 16 maggio al Salone del libro di Torino. La presentazione sarà a cura di Simone Sbarbati (Frizzifrizzi) con l’intervento delle autrici e della casa editrice.

Ore 14,30 Spazio Book – Lingotto Fiere

bendata di stelle elisa talentino

 

 

 

Il 23-24-25 gennaio 2015 le mie opere saranno in mostra presso lo stand di Print About Me a SetUp Art Fair all’autostazione di Bologna.

originali Elisa Talentino

 

Bendata di stelle camminavo nel fuoco

libro bendata

elisa talentino libro dentro

A partire da un racconto di Luisa Pellegrino, con la metafora di cuciture, fili tagliati, ricami e toppe, una riflessione sulla violenza di genere che costella i corpi e le relazioni che viviamo. Un libro stampato interamente in risograph con sovracoperta serigrafata.

Il libro è curato, stampato e prodotto da Inuit Editions.

Da quando stava con Sandro si era ricucita un orecchio, un dito, un piede, una mano, un seno addirittura. Ma era diventata così brava che non si vedevano a occhio nudo tutte quelle cuciture e aveva trovato un filo proprio del colore della pelle.

Bendata di stelle è acquistabile qui:

http://inuit.bigcartel.com/